DISCUTERE IN CONSIGLIO LE PROPOSTE APPROVATE IN COMMISSIONE

Abbiamo trovato una mancanza nello statuto comunale.

Nell’articolo che disciplina il funzionamento delle commissioni, non c’è un automatismo che permetta la discussione di un argomento approvato in commissione, nel consiglio comunale.

Quindi un argomento che è stato discusso in commissione, ad esempio la discussione di questo stesso problema del regolamento comunale, oppure la proposta di trasmettere in streaming i consigli comunali, oppure l’idea di un bilancio partecipato con i cittadini, potrebbe rimanere nel cassetto del sindaco per sempre.

Non esiste un comma che fissi un limite, una scadenza entro il quale l’argomento approvato in commissione, venga aggiunto all’ordine del giorno del consiglio comunale.

Anzi che porti questo argomento direttamente nel primo consiglio comunale dopo la commissione.

Qui trovi la nostra mozione di integrazione al regolamento comunale, protocollata il 19/12/2019